Integratori: qual è quello adatto al mio cane?

Ogni cane ha le proprie necessità, e il mercato offre una vasta gamma di integratori per i cani, alcuni più generali e altri più mirati. In questo articolo procederemo ad analizzare diversi integratori per cani, cercando di capire quale possono essere i migliori e quali benefici portano al vostro cane, valutandone anche il rapporto qualità/quantità/prezzo.

  • Luposan Articolazioni Forti Original: come suggerisce il nome, questo integratore si concentra sulle articolazioni del cane, è quindi mirato per le razze che hanno tendenzialmente problemi di articolazioni deboli. Questo integratore è in polvere e contiene circa il 20% di estratto di mollusco, che mira a rafforzare le ossa oltre che le articolazioni. Costa 27.99€ per 600gr di polvere.
  • Oleum Canis Olio di salmone: questo integratore è un vero e proprio olio pressato a freddo in bottiglia, non solo è per cani, ma è studiato anche per i felini. Essendo un olio di salmone, è ricco di acidi grassi, Omega 3 e 6, quinti totalmente naturale. Va a lavorare sulla salute del pelo e della cute. Costa 10.27€ per 250ml.
  • LuposanKrauterkraft 30 Polvere: questo complesso multivitaminico in polvere previene le carenze causate da un’alimentazione scorretta o non completa, favorisce infatti la buona digestione e la salute del sistema immunitario, rende inoltre il pelo lucido. Costa 16.99€ per 600gr di prodotto.
  • Purina Pro Plan VeterinaryDiets – FortiFlora: l’integratore Purina è studiato per i disturbi gastro-intestinali di cani adulti e cuccioli, inoltre contiene probiotici per la salute dell’intestino. Costa 25.99€ per 30gr.
  • Hill’s Science Plan: più che un integratore, è un mangime secco mirato per cuccioli o cani anziani, è un alimento completo di qualunque nutriente, vitamina o minerale apposta per la cura dei cani anziani, e per la crescita dei cuccioli. Costa 59.99€ per 18kg di prodotto (Value Pack).

Come scegliere il miglior integratore?

Come anticipato nell’introduzione, ogni cane ha le proprie esigenze e trovare l’integratore giusto può essere facile da una parte, ma dall’altra è difficile trovare il migliore con un ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo, soprattutto se si è alle prime armi con un cane, o con un animale in generale.

La cosa migliore è farsi consigliare i migliori prodotti dal proprio veterinario, valutando anche la carenza del proprio cane.